. .

.      .

ERA ORMAI GIA' DA MOLTO TEMPO CHE LE ISCRIZIONI AI VIAGGI IN PROGRAMMA SI POTEVANO FARE ANCHE TRAMITE MESSAGGI E-MAIL A info@karavane.net oppure SMS al 348.1709286 A CUI CHIEDERE INFORMAZIONI.

In questa pagina ("per contattarci"), che manteniamo aggiornata, potete sempre verificare le modalita' con cui potete contattarci.

IN QUALSIASI MOMENTO CI POTETE CHIEDERE INFORMAZIONI O SEGNALARE LA VOSTRA RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE A UNA INIZIATIVA O VIAGGIO INVIANDOCI UN MESSAGGIO EMAIL a info@karavane.net  o  un SMS al 348.1709286 E ATTENDERE LA RISPOSTA.

°°°°°°°°°°°°°°

Per ricevere ulteriori informazioni:

potete telefonare al
348 - 1709286
tra le ore 9:00 e le ore 21 dei giorni feriali

°°°°°°°°°°°°°°
. .

Il Locale di via Casale 7, per decenni la nostra Sede, resta il nostro punto di riferimento per incontrarci (quando saranno superate le attuali limitazioni imposte dalle Autorita') il mercoledi' (tra le ore 17:30 e le ore 19:00, orario che potrebbe essere modificato).

Il locale e' stato ora ristrutturato e trasformato in un locale tipico della Zona Navigli (attualmente una via di mezzo tra un cocktail bar, un ristorante fast food e una birreria con birra artigianale, una modalita' "provvisoria" che risente ancora della anomala situazione contingente causata dal corona virus), ed e' gia' aperto nella nuova veste con il nome russo "PASTERNAK" (volendo esagerare il nome avrebbe potuto essere "caviale e champagne") e gestione che come aperitivi presenta i tradizionali cocktail accompagnati da stuzzichini mentre come fast food propone un "menu" da comporre, che include qualche specialita' della cucina russa (per ora solo i tradizionali "blini" e il caviale rosso) anche questo ci porta a pensare, appena sara' possibile riprendere a viaggiare, di riproporre viaggi in Russia dove come sapete siamo gia' andati diverse volte in svariate localita'.

Alla fine e' arrivato il piu' volte considerato "trasferimento nel cyberspazio", un sistema di informazioni e prenotazioni totalmente per via telematica (qualcosa di simile alla pratica ora divenuta comune dello smart working) .

Durante i mesi di Agosto, Settembre e Gennaio la sede era, di solito, chiusa salvo contrario avviso. La sede poteva essere temporaneamente chiusa alcuni giorni anche in coincidenza con viaggi da noi programmati.

.             .                                                                          .